Chi siamo

Maya Vassallo Di Florio


Sono Sacerdotessa del Mare, Sacerdotessa di Afrodite e dell'Amore Sacro.

Sono la fondatrice del Tempio della Grande Dea e perseguo l'intento di creare una Comunità florida e accogliente, basata su modelli di esistenza più equilibrati rispetto a quelli che permeano la società attuale.


Mi occupo di educazione e formazione come insegnante in percorsi di studio volti all'Impoteramento[1] personale, dedicati a coloro che si rispecchiano nella necessità urgente di recuperare i valori matricentrici che rappresentano il nucleo pulsante del Tempio e della sua Comunità.



Nutro il progetto “Ri- Attivazione degli antichi Templi e dei Luoghi Sacri della Dea”, nell’intento di ri-sacralizzarli e rivendicarli, restituendo loro dignità e vita, anche attraverso un dialogo con direttori e direttrici dei siti sacri archeologici.

È davvero importante che la Comunità possa avere accesso a questi luoghi e alle preziose informazioni che vi sono custodite.


Sono inoltre ideatrice e fondatrice della Roma Goddess Conference, la prima conferenza annuale tutta italiana sui temi della Dea.


Mi sono formata presso il Glastonbury Goddess Temple, primo Tempio della Dea moderno del mondo.


Dopo aver conseguito una laurea in Comunicazione e Giornalismo con una tesi sulla Belle Epoque e la sua influenza sul varietà e sulla cultura di massa, una seconda laurea in Editoria e Giornalismo con una tesi sulla Spiritualità ed i mass media, ed infine una in Teatro ed Arti Performative con una tesi sperimentale dal titolo "Eros e Thanatos in Shakespeare", ho perfezionato lo studio della recitazione Shakespeariana in lingua originale, approfondendo gli studi a Londra con attori della Royal Shakespeare Company.


I miei viaggi attraverso molte Terre Sacre del mondo come Cipro, Glastonbury, India, Thailandia e Messico ed i miei studi con insegnanti di rilievo internazionale hanno costituito una parte importantissima nella mia formazione.


Il fervore dei miei studi, il senso di urgenza per la crisi sociale e ambientale nella quale ci troviamo, uniti ad un profondo ottimismo, mi hanno condotta a fondare il Tempio della Grande Dea, scegliendo un luogo carico di significati profondi e senza tempo come Roma.



[1] Impoteramento è una parola che non esiste in italiano, ma che nella Comunità Italiana della Dea usiamo da tempo, sia perché non esiste nella nostra lingua un termine che veicoli lo stesso significato di “potere personale che sboccia dall’interno”, sia perché siamo consapevoli di come il cambiamento passi anche dal linguaggio. Pertanto, di buon grado, creiamo parole nuove, cogliendo il suggerimento di Mary Daly, veicolando nuovi valori e significati, e contribuendo a cambiare il mondo anche attraverso il canale linguistico.

Diego Zoppo

Sono co-fondatore e vicepresidente del Tempio della Grande Dea.

Da mia madre, mia guida spirituale e maestra, ho appreso fin dalla tenera età i valori del Matriarcato e della gilanìa[2], nel rispetto dei quali sono stato educato e cresciuto. e che vivo e promuovo quotidianamente oggi come adulto.

Fin da piccolissimo, guidato dagli insegnamenti materni, mi sono dedicato allo studio di tradizioni esoteriche, di diverse tecniche meditative e di riequilibrio energetico, che mi hanno portato a diventare:

  • Insegnante certificato nel "metodo Louise-Hay"
  • Deeksha Giver
  • Pranoterapeuta
  • Studioso di Sciamanesimo Tolteco
  • Life Coach formato presso "Bless You"
  • Operatore Cranio-sacrale formato presso "Upledger Institute"
  • Operatore Shiatsu Namikoshi in formazione presso "Scuola ISI"
  • Insegnante di Camminata sul Fuoco formato presso "Bless You"

Lavoro con l’energia e il suo riequilibrio, anche per mezzo delle celebrazioni di armonizzazione con Madre Natura, della quale mi prendo cura da sempre.
A questo proposito, per un periodo ho gestito un negozio biologico, il Tem*Bìo, con la missione di introdurre un modo di alimentarsi e di vivere che sia sano per noi esseri umani e al contempo rispettoso di Madre Natura e tutte le sue creature.

Metto in pratica le mie conoscenze nel quotidiano, e facilito il percorso spirituale e di benessere psicofisico di chiunque incontri sul mio cammino.


[2] Gilania, da Treccani.it: Organizzazione sociale anteriore al patriarcato, esistita in Europa tra il 7000 e il 3500 a.C. e caratterizzata dall’eguaglianza tra sessi e dalla sostanziale assenza di gerarchia e autorità centralizzata.

Cindy Salvati
Melissa Madre del Tempio della Grande Dea

A Cindy va la nostra immensa gratitudine: per la sua devozione, per costante presenza e il suo grande, grandissimo impegno.
L'aiuto e il supporto che offre sono fondamentali per le nuove Sacerdotesse e i nuovi Sacerdoti, e per l'intera Comunità del Tempio della Grande Dea.

Il Team

Che si tratti di segreteria, gestione dei canali social, organizzazione di eventi e corsi, il Team si prende cura con amore della Comunità del Tempio della Grande Dea.

Ciò che conta, per noi, è che tu abbia la migliore esperienza possibile e ti senta bene accoltə.


Le Melisse

Il termine “Melissa” di origine greca, significa “ape”.

Le Melisse sono le persone che volontariamente e con immenso amore e devozione si prendono cura del Tempio, offrendo il loro tempo ed il loro lavoro fisico ed energetico affinché vibri sempre nell’amore ed accolga e nutra tutte e tutti coloro che vengono a stare nella presenza della Dea. Come ogni ape è al servizio dell’alveare e dell’Ape Regina, così le Melisse sono al servizio della Dea, del Suo Tempio e della Sua comunità.
Collaboratrici e Collaboratori

Tuttə coloro che, nel rispetto dei principi del MadreMondo, desiderano offrire i loro doni e talenti al servizio della Dea e della Sua Comunità presso il Tempio sono benvenutə!